Archivi categoria: GIORNATE DI STUDIO

Corso LA GESTIONE DEL PROCESSO DI MISURAZIONE

L’Ordine dei Chimici della Toscana in collaborazione con LASI SRL organizza il corso

La gestione del processo di misurazione

Il 18 Ottobre 2017 (data da confermare), presso la sede di Lasi Srl, dalle ore 8.45 alle ore 17.15

Programma:

  • Riferibilità delle misure
  • Normativa di riferimento (ISO 10012)
  • Gestione delle apparecchiature all’ interno di un sistema di Assicurazione Qualità
  • La conferma metrologica
  • Controlli intermedi delle apparecchiature
  • Messa in punto delle apparecchiature (quando è necessaria la messa in punto e quando è sufficiente la taratura)
  • Cenni sull’ incertezza di misura
  •  Validazione dei software di misura e di gestione dei dati
  •  Manutenzione e conservazione delle apparecchiature
  • Esercitazioni pratiche con strumentazione di laboratorio.

Docenza a cura di TESI SRL ( tarature e servizi alle imprese, laboratorio di taratura ACCREDIA)

Costo del corso:   300,00€ + IVA a partecipante.

 

Per maggiori informazioni e per l’iscrizione contattare la segreteria Lasi Srl:

Tel 0575/411750  mail: roberta.giani@lasi.it

 

 

BONIFICHE DI SUOLI INQUINATI
Un nuovo modo di progettare: tecniche innovative e phytoremediation

L’Ordine dei Chimici della Toscana in collaborazione con Lasi Srl e Hydrogea Vision Srl

organizzano il corso

BONIFICHE DI SUOLI INQUINATI – Un nuovo modo di progettare: tecniche innovative e hytoremediation

Presso la sede formativa Lasi Srl, L.go Torricelli n. 7 Loc. Pieve al Toppo Civitella in Val di Chiana 52041 (Ar)

PROGRAMMA:

Giovedì 28 Settembre 2017

9.30-10.00: Registrazione partecipanti

10.00-11.00: Aspetti normativi (normative nazionali e regionali)                                       (Regione Toscana/ARPAT)

11.00-13.30: Linee guida e indirizzi operativi in materia di bonifica di siti inquinati        (ISPRA – Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale)

Pausa pranzo

14.30-15.30: Supporto geologico alla definizione del modello concettuale                   Massimo Pellegrini (Hydrogea Vision Srl – Ordine dei Geologi della Toscana)

 15.30-16.30: Iter autorizzativi                                                                                                                  Marco Mazzoni (Membro Commissione IPPC del Ministero dell’Ambiente-Ordine dei Chimici della Toscana)

16.45-18.45: Introduzione all’analisi di rischio e casi studio                                                        Chiara Fiori (libero professionista)

Venerdì 29 Settembre 2017

09.00-10.00: Sistemi di phytoremediation: aspetti teorici e progettazione integrata.             Beatrice Pucci (Hydrogea Vision Srl) e Ilaria Colzi (Università di Firenze)

10.00-11.00: Tecniche di soil washing: esperienze applicative

11.00-12.00: Tecniche di Bioventing e Landfarming

12.00-13.00: Tecniche innovative per il monitoraggio  (ISPRA)

Pausa pranzo

14.00-15.00: Utilizzo di geosintetici nelle opere di bonifica: esperienze applicative (Huesker)

15.00-16.00: Casi studio

16.00-16.30: Test finale

(Riconosciuti 12 crediti, + 2 per chi sosterrà la verifica finale, da parte del Collegio dei Periti Industriali di Arezzo)

(Riconosciuti 14 crediti + 1 per chi sosterrà la verifica finale, da parte dell’Ordine dei Chimici della Toscana)

COSTO: 350,00€ + IVA a persona                                                                                                       (Comprensivo di materiale didattico e due pranzi; sono previsti sconti nel caso di più partecipanti appartenenti alla medesima organizzazione).

Per maggiori informazioni e per l’iscrizione contattare la segreteria organizzativa Lasi Srl      Tel. 0575/411750 Fax. 0575/411751 Mail: roberta.giani@lasi.it

LA NUOVA VERSIONE DELLE NORME ISO 9001 E ISO 14001

Presso la sede formativa LASI SRL L.go Torricelli, 7 Loc. Pieve al Toppo 52041 Civitella in val di Chiana (Ar)

Il 12 APRILE 2016

Programma:

Il rinnovato approccio alla gestione ambientale introdotto dalla ISO 14001:2015
La nuova visione proattiva
Tempi di adeguamento ai nuovi requisiti

L’adozione della High Level Structure (HLS)
La nuova struttura comune delle norme ISO 14001 e ISO 9001
Nuovi capitoli/requisiti e differenze con la precedente versione della ISO 14001:2004

Nuovi termini e definizioni
Organizzazione, Sistema di gestione ambientale, obblighi di conformità, rischio

Il contesto dell’organizzazione
Analisi del contesto ed individuazione dei fattori interni ed esterni
Le parti interessate e le istanze rilevanti                                                                                                             La definizione del nuovo campo di applicazione del Sistema di gestione ambientale
Gli obblighi di conformità e gli aspetti ambientali

L’introduzione dell’innovativo concetto del Risk-based thinking
L’approccio al rischio nella pianificazione del Sistema di gestione ambientale
Gestione dei rischi e delle opportunità del contesto dell’organizzazione

Life Cycle Perspective e value chain
L’allargamento del contesto di riferimento agli aspetti ambientali indiretti
Processi in outsourcing e controllo operativo

Il ruolo centrale del top management (Ledership)
Relatore:

Arch. Andrea Sillani (Valutatore ambientale certificato AICQ-SICEV e auditor per i Sistemi gestione qualità/ambiente)

Durata:

8 ore

 

ISCRIZIONI APERTE FINO AL 31 Marzo 2016.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PER L’ISCRIZONE, CONTATTARE I NOSTRI UFFICI:

LASI SRL – Settore Formazione: Tel 0575/411750 – Mail: formazione@lasi.it

 

Seminario formativo
NUOVI CRITERI PER LA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI

Data di svolgimento:   19 MAGGIO 2015 (orario: 09.00 – 13.00)

Sede:   sede formativa LASI SRL – L.go Torricelli n. 7 Loc. Pieve al Toppo 52041 (Ar)

Programma:

Inquadramento Normativo (Regolamento UE 1357/2014 e la Decisione UE 2014/955): novità rispetto al precedente quadro. Caratterizzazione e Classificazione: Novità.  Aspetti autorizzatori, SISTRI, Sicurezza e responsabilità.  Aspetti tecnici-analitici: la classificazione dei rifiuti, Modifica nelle attribuzioni delle caratteristiche di pericolo in particolare HP14, HP8, HP4.  Metodologie analitiche e certificati di analisi. Casi pratici: interventi di impianti di destinazione. Dibattito finale.

Iscrizioni aperte fino al 08/05/2015.

Contattare la nostra segreteria tel. 0575/411750 mail: formazione@lasi.it.